Tiramisù allo yogurt e frutta

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 250 gr. di mascarpone
  • 250 gr di yogurt (2 vasetti) alla frutta (esempio ananas)
  • un barattolo di frutta sciroppata (es. ananas)
  • Pavesini.

 

 

Procedimento: lavorare insieme lo yogurt e il mascarpone finché non diventano una crema. Stendere un primo strato di crema in uno stampo, passare i Pavesini nello sciroppo e posizionarli nello stampo. Tagliare a pezzetti la frutta sciroppata e metterla sui Pavesini. Continuare il procedimento fino al termine degli ingredienti.

Se si sceglie un barattolo di pesche sciroppate si utilizza lo yogurt allo stesso gusto.

 

 

 

 

Mousse di pesche

 

 

Ingredienti:

  • ½ kg di pesche
  • 250 gr di panna
  • 3 fogli di gelatina
  • 100 gr di zucchero.

 

Procedimento: montare la panna fino a metà della consistenza finale. Mettere la gelatina in acqua fredda. Mettere circa 100 gr di panna in un pentolino e lasciare scaldare leggermente (senza far bollire), aggiungere lo zucchero e girare finché non si è completamente sciolto; a questo punto levare dal fornello e aggiungere la gelatina ben strizzata e lasciare raffreddare (ogni tanto girare il composto). Sminuzzare le pesche (precedentemente sbucciate) il minipimer a immersione. Finire di montare la panna rimasta. In un contenitore mescolare le pesche e il composto con la gelatina e successivamente aggiungere la panna montata, mescolando dal basso verso l'alto. Mettere in frigo versando la mousse in coppette monoporzione o direttamente il contenitore.
Levare dal frigo, guarnire con una foglia di menta e servire.

 

 

Budino al caffè e amaretti di Beatrice

 

Ingredienti (per 4/5 persone):

  • 1 confezione per budino (busta per 4 persone)
    • se è indicato 1/2 litro di latte utilizzare 250 ml di latte
      e 250 ml di panna fresca da montare
  • 1 tazza di caffè
  • 100 g di amaretti
  • panna per decorare

 

 

 

 

 

 

Procedimento: preparare il budino come indicato nelle istruzioni della confezione utilizzando mezza quantità di latte e mezza quantità di panna fresca. Il budino deve raggiungere la consistenza di una crema ferma. Far raffreddare e incorporare il caffè e gli amaretti sbriciolati con le mani. Versare nelle vaschette individuali di alluminio e porre in frigo per almeno due ore.

Per servire estraete il budino dalla vaschetta e ponetelo in un piatto, inserite un amaretto sulla sommità e decorate con della panna montata, cospargete il piatto con polvere e chicchi di caffè o con amaretti sbriciolati.

 

Coupelle con gelato al rum

Ingredienti:

per il gelato:

  • 350 g di latte
  • 200 g di panna
  • 180 g di zucchero
  • 100 g di rum
  • 50 g di burro
  • 5 tuorli

Per le coupelle:

  • 60 g di zucchero
  • 40 g di mandorle a lamelle
  • 30 g di panna
  • 30 g di burro
  • 20 g di farina
  • 20 g di miele

Per servire:

  • 4 mele
  • 50 g di burro
  • 5 cucchiate di zucchero
  • 100 g di panna
  • cognac
  • caramello

 

Procedimento:

Gelato : fate caramellare leggermente il burro con 80 g di zucchero, fiammeggiate con 80 g di rum e lasciate evaporare tutto l'alcol, prima di unire la panna e il latte; lo zucchero a questo punto tenderà ad ammassarsi, perciò fate sobbollire lentamente il composto finché diventerà una crema omogenea da versare sui tuorli amalgamati, a parte, con il resto dello zucchero. Aromatizzate la crema con il rum rimasto, quindi trasferitela nella gelatiera e azionate l'apparecchio.

Coupelle: mescolate la panna con lo zucchero, il burro e il miele; fate cuocere il composto a fuoco basso per 4', poi unite le mandorle a lamelle e la farina. Dividete il composto in 8 parti e deponetele, una alla volta, su una placca coperta da  carta da forno, quindi infornate a 220 °C: con il calore il composto si allargherà in un dischetto; sfornatelo appena sarà scuro  ai bordi, ma ancora duttile, poi formate la coupelle, modellandola in un stampino concavo. Ripetete l'operazione fino all'esaurimento del composto.

Servire: Pelate, detorsolate le mele,  tagliatele a spicchi e rosolatele con 5 cucchiai di zucchero e 50 g di burro; dopo 2' fiammeggiate con un dito di rum, quindi togliete le mele, unite 100g di panna e fate sobbollire per ridurre il fondo a salsina.

Distribuite il gelato nelle coupelle, poi disponetele nei piatti individuali e servitele subito insieme con gli spicchi di mela ben salsati e, a piacere, una guarnizione di zucchero caramellato a fili; completare con del cacao in polvere fatto scendere da un colino a maglie fitte.

 

 

Bavarese alla vaniglia

 

 

Ingredienti :

  • 4 tuorli d'uovo
  • ¼ di panna fresca
  • 60 g di zucchero
  • ¼ di latte intero
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 scorza di arancia

 

 

 

 

 

Procedimento: per prima cosa fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e i semi interni del baccello di vaniglia (aperto e raschiato con un coltello), amalgamando bene in modo da fare sciogliere tutto lo zucchero.
Nel frattempo, in un pentolino scaldate il latte con la parte esterna della vaniglia e la scorza di 1 arancia, spegnete e aggiungetelo poco alla volta alle uova mescolando in continuazione.
Rimettete il tutto in una casseruola e portate ad ebollizione mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno facendo attenzione a non far attaccare il fondo.
Appena comincia a bollire, spegnete, incorporate i fogli di gelatina uno alla volta mescolando in continuazione e fate raffreddare.
Quando il composto di uova, latte e zucchero si sarà raffreddato, montate la panna a neve, ed incorporatela dal basso verso l’alto. A questo punto riempite gli stampini (foderati a piacere con frutta fresca o pan di spagna) e fate rassodare in frigorifero per almeno 2 ore oppure congelate in stampi grandi e poi tagliate nei formati desiderati e lasciate a temperatura ambiente per almeno 2 ore prima di servire.

 

 

 

More Articles ...

  1. Creme caramel
  2. Bunet