Sally Lunn Bums

 bandiera inglese

Pane semidolce di origine britannica

 

 

Pare che Sally Lunn (o forse Solange Luyon) fosse un giovane rifugiato ugonotto che per sfuggire alle persecuzioni in Francia approdò a Bath, in Inghilterra nel 1680. Si narra che trovando lavoro da un fornaio fece conoscere il suo morbido pane rotondo, dal sapore di delicata brioche, agli inglesi. Da lì iniziò la sua fama, tanto che con questo nome, Sully Lunn buns, ben presto furono chiamati vari dolci simili, non solo in tutta l’Inghilterra, ma anche in Canada, negli Stati Uniti, ed addirittura in Australia.

Pare anche che la ricetta originale di “Sully Lunn Bun”, o “Bath bun”, sia ancora segreta e custodita nello storico forno, ora locanda, che ancora oggi propone nel menù questo dolce panino, servito con accompagnamenti dolci e salati. 

 

Ingredienti:

  • una bustina di lievito liofilizzato o un panetto di lievito di birra fresco
  • 75 g di zucchero
  • 125 ml di acqua
  • 125 ml di latte
  • 113 g di burro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 500 g di farina
  • 3 uova

 

Procedimento:

Intiepidire l'acqua e versarvi lo zucchero e il lievito in modo da farlo riattivare. In un pentolino mettere il latte e il burro e far scaldare a fuco molto basso in modo da farlo sciogliere.

In un contenitore mettere la farina setacciata e il cucchiaino di sale e mescolare. Aprire le uova in una ciotola, sbattere leggermente e unirvi il liquido con il lievito.

Unire la farina con il composto con le uova e il latte con il burro e con un cucchiaio di legno mescolare fino a fare sparire ogno grumo; coprire con la pellicola e far lievitare per circa 2 ore.

Imburrare unao stampo per pan carrè o per plumcake.

Sgonfiare il composto lievitato, versarlo nella stampo e pareggiare in modo da non lasciare spazi. Coprire con la pellicola e far lievitare per altre 2 ore.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40/45 minuti.

 

 

 

Versione inglese

Ingredients

  • 1 (1/4-ounce) package active dry yeast
  • 1/3 cup sugar
  • 1/2 cup warm water (110 to 115 degrees)
  • 1/2 cup milk
  • 1/2 cup (1 stick) unsalted butter, plus more for pan
  • 3 1/2 to 4 cups all-purpose flour
  • 1 teaspoon salt
  • 3 large eggs, lightly beaten

 

Directions

  1. In a large liquid measuring cup, mix together yeast, sugar, and water; let stand until foamy, about 5 minutes.
  2. Meanwhile, place milk and butter in a small saucepan and heat over medium heat until butter is melted. Remove from heat and let stand until mixture is lukewarm (110 to 115 degrees).
  3. In a large bowl, mix together flour and salt. Add milk mixture to flour mixture. Stir eggs into yeast mixture and add to flour mixture; stir until a stiff dough forms. Cover bowl with plastic wrap and let stand in a cool place until doubled in size, about 1 1/2 hours.
  4. Butter a Pullman loaf pan measuring 13 1/2 by 4 1/2 inches across the top and 12 3/4 by 3 3/4 inches across the bottom. Deflate dough by beating down with a wooden spoon for about 1 minute. Transfer dough to prepared loaf pan; cover and let rise until dough reaches top of pan, 1 1/2 to 2 hours.
  5. Preheat oven to 375 degrees.
  6. Uncover dough and transfer to oven; bake until bread is dark and golden on top and sounds hollow when tapped with your knuckles, 40 to 45 minutes.
  7. Remove pan from oven and turn bread out onto a wire rack; serve warm or let cool, if desired.