Zuppa Corsa

 

 

 

Ingredienti:

Per la zuppa:
  • 2 carota
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 scalogno
  • 1 costa di sedano
  • 2 pomodorini
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere
  • 3 barattoli di pomodori pelati da 400 g
  • 1/2 l di vino rosè o bianco
  • 6/7 pesci da minestra
  • 300 g di merluzzo
  • 400 g  di coda di rospo
  • 350 g di palombo
  • 2 orate sfilettata
  • 250 g filetti di gallinella
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • 2/3 dadi di pesce (facoltativo)
  • olio d' oliva, q.b.

Altri ingredienti:
  • 2/3 fette di pane toscano a testa
  • q.b. maionese
  • q.b. Harissa, salsa tipica del Nordafrica e diffusa soprattutto in Tunisia, a base di peperoncino rosso fresco, aglio alla quale si aggiunge l'olio d'oliva (se non l'avete usate un patè di peperoncino)
  • 400 g ca. di gruyere francese
 

Procedimento:

Preparate il brodo facendo bollire l'acqua con la carota, la cipolla, i pomodorini, il sedano, il prezzemolo, sale, pepe, peperoncini e i dadi di pesce. Bollire i vari pesci, un tipo per volta, e quando sono cotti levarli dal brodo e pulirli. Alla fine mettere il pesce da minestra e le lische e far cuocere. Pulire i pescetti ed aggiungerne la polpa a quella dei pesci cotti precedentemente.

Preparare un trito con carota, scalogno, aglio, gambi del prezzemolo, peperoncino fresco, sale e pepe. Mettete il trito in una in un bella pentola capiente con abbondante olio e fare soffriggere leggermente. Aggiungere il pesce e far insaporire dopodiché sfumate con il vino (non rosso). Aggiungere il brodo filtrato che necessita. Poi aggiungere i pomodori pelati e far sobbollire.

Il composto ottenuto deve essere lavorato con un minipimer regolando la consistenza con altro fumetto di pesce. Rimettere il composto sul fuoco per circa 10 minuti. 

Potete conservare il brodo avanzato e filtrato in freezer per farne un risotto o per insaporire una minestra di pesce.

Al momento di servirla: mescolate la maionese con un pochino di Harissa (deve venire una salsina arancione; 1/2 barattolo di Harissa con 2 tubetti di maionese), grattugiare a grana grossa il gruyere e tostare le fette di pane.

Come viene servita: In teoria si mette tutto in tavola, ovvero la zuppa in una zuppiera con un mestolo, in dei coccini la salsa, il formaggio e in un cestino il pane tostato, in modo che tutti i commensali facciano da sé. Quindi: spalmate la salsina sul pane tostato e mettete sul fondo del piatto, spargete sopra il gruyere e versateci sopra la zuppa calda.