Torta di fichi morbida

 

 

 

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di burro     
  • 160 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1/2 limone
  • 500 g di fichi
  • qb di zucchero a velo

 

Procedimento:

In una ciotola unite lo zucchero, il burro morbido e il cucchiaio di miele. Con le fruste elettriche lavorate bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Unite, se necessario, 2 cucchiai di acqua calda.

Aggiungete le uova leggermente sbattute insieme al succo di 1/2 limone e all’estratto di vaniglia. Montate con le fruste fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Unite la farina setacciata con il lievito alternandola al latte. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto liscio.

Lavate i fichi, asciugateli delicatamente con un panno e tagliateli a metà. Foderate con la carta da forno inumidita uno stampo rettangolare di 20 x 30 cm. Versate l’impasto ottenuto che risulta piuttosto denso. Livellate bene con una spatola e ricoprite con i fichi e applicate una leggera pressione per inserirli nell’impasto. Cuocete il dolce a 180 °C per 30 minuti. Sfornatelo e fatelo intiepidire prima di tagliarlo a quadretti grandi.

Servitelo tiepido o freddo cosparso di zucchero a velo.

Variante: se non trovate i fichi freschi, utilizzate quelli secchi facendoli prima bollire in acqua per reidratarli.