Biscotti alla farina di mandorle e pistacchi

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 400 g di farina di mandorle
  • 80 g di pistacchi di Bronte sgusciati e tritati
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

Procedimento:

Amalgamare la farina insieme a 60 degli 80 grammi di pistacchi tritati, più lo zucchero e il lievito. A questo punto aggiungete due uova intere e mescolare con la forchetta. Appena inizia ad addensarsi, continuare ad impastare utilizzando le mani, in modo che il composto risulti compatto e morbido. Ricavate quindi delle palline che schiaccerete con il palmo della mano e le disporrete in una placca foderata di carta forno. Quindi con i rebbi di una forchetta incidete il dorso dei biscotti e spennellate con l’altro uovo sbattuto, in modo da far aderire ben bene la restante granella di pistacchi con cui li spolverizzerete.

Passiamo quindi alla cottura in forno, se possibile non ventilato, a 180°C per circa 10/12 minuti. Fateli dorare ma non troppo, altrimenti poi i biscotti tenderanno a seccare. L’interno deve restare leggermente morbido.