Torta salata carciofi e speck

torta salata carciofi e speckQuesta torta salata è una ricetta facile e saporita da preparare come antipasto o per secondo piatto da servire insieme a un’insalatina leggera.  Speck e carciofi si abbinano perfettamente.

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 400 grammi di pasta di pane
  • 5 carciofi grandi
  • 100 grammi di speck
  • 1 uovo
  • 300 grammi di ricotta
  • parmigiano grattugiato
  • olio
  • sale e pepe

 

Procedimento:

Pulite bene i carciofi, togliete le foglie più dure, tagliateli a metà e togliete le spine e la barba dal centro. Metteteli a bagno in acqua e succo di limone.

Fateli lessare per circa 3 minuti in salata bollente. Se non avete tempo potete usare anche carciofi surgelati.

Mettete i carciofi tagliati a spicchi, ben sgocciolati, in una casseruola con poco olio. Fateli rosolare dolcemente per un quarto d'ora, se si asciuga troppo aggiungete un po' di acqua calda. Salate e pepate. Trasferiteli in una terrina e lasciateli raffreddare.

In un'altra padella fate scaldare un cucchiaio di olio e mettetevi dentro lo speck. Fate cuocere 5 minuti, in modo che il grasso diventi leggermente trasparente.

Dividete la pasta da pane in due pezzi, uno deve essere più grande dell'altro. Stendete quello più grande sulla spianatoia infarinata e tiratelo con il mattarello (circa 4 mm). Prendete una tortiera (28 cm di diametro) rivestitela la pasta stesa.

Mettete la ricotta in una terrina e unite le uova, il parmigiano e il sale, sbattete bene, unite i carciofi e lo speck tagliato a pezzetti piccoli, girate bene. Distribuite nella teglia il ripieno preparato, livellatelo e copritelo col secondo pezzo di pasta tirato in sfoglia. Ribattete lungo i bordi la sfoglia inferiore, quindi fate cuocere la torta nel forno a 200 gradi per circa 45 minuti.