Spätzli alla tirolese

 

 

Ingredienti per gli spätzli:

  • ½ kg di farina mista (0, grano duro)
  • 4 uova
  • un bicchiere abbondate di latte

 

Ingredienti per il condimento:

  • speck a cubetti
  • passata di  pomodoro
  • panna da cucina
  • cipolla
  • olio EVO (extra vergine di oliva)

 

Procedimento:

 

SPÄTZLI

Mettete in una terrina la farina, le uova e il latte. Lavorate il tutto energicamente, si può fare benissimo in un robot da cucina, fino ad ottenere una pasta morbida, leggermente più consistente di quella per le crespelle.

Mettete a bollire in una pentola capiente abbondante acqua salata.

 

Fate cadere la pastella, che avrete formato con l'apposito accessorio.

 

Si tratta di una specie di grattugia, una lastra forata su cui si fa scorrere un contenitore pieno di pastella. Ma comunque niente paura si può usare anche una schiumarola forata,mettendo delle cucchiaiate di pastella sul mestolo forato, e facendoli cadere attraverso i fori nell’acqua bollente. Scolateli appena vengono a galla, versateli in acqua fredda per raffreddarli, quindi lasciateli sgocciolare. Riporli in un contenitore mescolandoli insieme all'olio.

 

CONDIMENTO

Fate soffriggere leggermente la cipolla e lo speck con un filo d'olio di oliva EVO. Aggiungere la polpa di pomodoro e a cottura quasi ultimata un poco di panna (un cucchiaio circa).

 

Al momento di servire riscaldare il condimento in una ampia padella, aggiungere gli spätzli e saltare. Servire ben caldi.