Pistacchiosa

 

 pasta pistacchiosa

 

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di trofie o strozzapreti
  • 100 g di pistacchi (non salati)
  • 30 g di pecorino semistagionato
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 50 g di speck

 

Procedimento:

preparare il pesto: nel bicchiere di un mixer mettere 80 g di pistacchi e il pecorino. Aggiungere un po' di olio e comunicare a frullare. Aggiungere olio fino a formare una crema morbida. Ridurre in granella i rimanenti pistacchi.

Tagliare lo speck a fiammifero e metterlo in una padella a freddo e accendere il fuoco. Girare con un mestolo finché il grasso non diventa trasparente.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Mettere da parte un po' di acqua calda.

Scolare la pasta e metterla nella pentola di cottura, aggiungere un po' di olio e di acqua di cottura e girare energicamente con un mestolo fino a formare una crema. A questo punto aggiungere il pesto e lo speck ed amalgamare. Aggiungere altra acqua se necessario.

Distribuire la pasta nei piatti e cospargere con la granella di pistacchio.

 

Ho indicato delle quantità ma in effetti io faccio tutto "ad occhio"!

 

Farfalle ai carciofi di Laura

 

 

 

 

Ingredienti :

  • 4/5 carciofi
  • una cipollina fresca
  • 4/5 pomodorini ciliegia
  • menta
  • olio extravergine di oliva.

 

Procedimento:

tritare i carciofi, la cipollina e la menta con un robot da cucina. Cuocere la pasta e condirla con il trito (crudo), i pomodorini e l'olio di oliva.

 

 

 

Pasta con le sarde di mia Madre

 

 

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr. di sarde fresche
  • 280 gr. di bucatini
  • 2 spicchi di aglio
  • una cipolla
  • una costa tenera di sedano
  • concentrato di pomodoro
  • peperoncino
  • sale
  • mollica di pane (pan grattato)
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio di oliva.

 

Procedimento: pulire le sarde e sfilettarle. Con le teste e le lische preparare un brodo.

Preparare un battuto con la cipolla, l'aglio e il sedano. In una padella capiente (tipo "saltapasta") mettere l'olio e il battuto e lasciare imbiondire.

Aggiungere le sarde tagliate a pezzetti e far rosolare.

Aggiungere il concentrato (1/3 di tubetto circa), il peperoncino, il prezzemolo battuto e un po' di brodo caldo. Lasciar cuocere a fuoco moderato e di tanto in tanto aggiungere altro brodo. Regolare di sale.

Mettere il pan grattato in un tegamino insieme ad un cucchiaio di olio e far tostare (deve diventare croccante). Attenzione a non farlo bruciare

Cuocere al dente i bucatini e saltarli nella salsa.

Servire la pasta cosparsa con il pan grattato.

 

 

 

Orecchiette al fumo

 

 

 

Ingredienti (per 5 persone):

  • 500 gr di orecchiette
  • confezione di pancetta affumicata
  • carota
  • sedano
  • cipolla
  • spicchio di aglio
  • ½ bottiglia di passato di pomodoro
  • rosmarino.

 

Procedimento:

In una padella larga mettere l'olio e il trito di carota, sedano e cipolla, aggiustare con sale e peperoncino (o pepe). Quando il soffritto comincia a tirare aggiungere la la pancetta e farla leggermente scottare (attenzione: non deve indurire); aggiungere quindi il passato di pomodoro, una manciata di foglioline di rosmarino (separate dal ramoscello), allungare con l'acqua di un bicchiere e far ritirare a fuoco lento, aggiungendo periodicamente altra acqua. Quando il sugo si è ritirato aggiungere un brick di panna da cucina, amalgamare e spengere il fuoco. Quando la pasta è cotta riaccendere il fuoco e saltare.

Servire con un vino rosso corposo.

 

 

Penne alla Marsigliese

 

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • ½ kg di gamberoni
  • 80 gr. di burro
  • 1 dado
  • 1 pizzico di pepe
  • ½ bicchiere di cognac
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 2 cucchiai di pomodoro
  • 400 gr di spaghetti
  • aglio
  • prezzemolo

 

 

Procedimento: Sgusciare i gamberoni e trinciarli sul tagliere (battuto). Fare il battuto con aglio e prezzemolo. Prendere un recipiente e metterci il burro insieme al battuto; lasciare sul fuoco molto basso, senza far soffriggere. Buttare i gamberoni nel tegame fare insaporire per 5'; prendere ½ bicchiere di cognac e accendere girando finché non si spegne la fiamma. Aggiungere due cucchiai di pomodoro e lasciare cuocere, aggiungere un dado e un pizzico di pepe. Quando è cotto il pomodoro prendere un pacchetto di panna da cucina e versarlo nel tegame lasciando cuocere per circa 5' a fuoco lento dopodiché aggiungere gli spaghetti lessati e saltarli.